VDA Net srl
Banca Dati Sanitaria Farmaceutica dal 1996

Novita' Sanitarie Farmaceutiche
Rassegna Sanitaria Farmaceutica
Dispositivi Medici

11 Aprile 2022
Per richiedere le circolari perse o non ricevute: Scriveteci

 
Novita' Sanitarie Farmaceutiche

Ministero della Salute (Circolare del 08 aprile 2022)
Rilevazione giornaliera dati Covid-19: dati aggregati, posti letto attivati e accessi presso i servizi di Pronto Soccorso
Documento
 
AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
Carenza MIDARINE (suxametonio cloruro) - modalità di richiesta d'Importazione dall'estero
L'Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili aggiornamenti relativi al medicinale “MIDARINE (suxametonio cloruro) 100 mg/2 ml soluzione iniettabile per uso endovenoso, 5 fiale da 2 ml (A.I.C. 010308029)”, non reperibile sul territorio nazionale per il quale è stata autorizzata l’importazione dall’estero del medicinale "SUXAMETHONIUM CHLORIDE (suxamethonium chloride dihydrate)" su richiesta dell’azienda
Documento
 
AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
Epatite C: aggiornamento dell'11 aprile 2022 sui pazienti arruolati
L'Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibile l’aggiornamento settimanale dei dati relativi ai trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione (DAAs) per la cura dell’epatite C cronica, raccolti dai Registri di monitoraggio AIFA
Documento
 
EMA - Agenzia Europea per i Medicinali
Schede tecniche RCP nuove o aggiornate dei seguenti farmaci:
Modifiche ai Farmaci
Abevmy (bevacizumab)
Byooviz (ranibizumab)
Entacavir (Mylan)
Multaq (dronedarone)
Rukobia (fostemsavir)
Telzir (fosamprenavir)
Toujeo (insulina glargine)
Veltassa (patiromer)
Vosevi (sofosbuvir - velpatasvir - voxilaprevi)
 
SIF - Societa' Italiana di Farmacologia
FarmacoVigilanza - marzo 2022
Almotriptan
Eletriptan
Frovatriptan
Rizatriptan
Sumatriptan
Zolmitriptan
Cardiomiopatia di Takotsubo associata a trattamento con triptani
Rischio di interazione tra metotrexato e trimetoprim o cotrimossazolo
Rischio di tromboembolismo venoso a seguito dell’utilizzo di contraccettivi orali
 
Corte di Cassazione (Sentenza n.11990/2022)
Responsabilità medica - Farmaco al paziente allergico
La suprema Corte ha affermato che la responsabilità è da attribuire al medico che per primo ha somministrato la dose del farmaco contenente la molecola a cui il paziente era allergico. Con il suo comportamento infatti ha aperto la strada al secondo e diverso collega, che ha prescritto un farmaco diverso, ma contenente la stessa sostanza e che ha provocato la morte del paziente
Documento

 
Rassegna Sanitaria Farmaceutica
 
Di padre in figlio: le possibili insidie nascoste della metformina
Fonte: AMD (Gruppo ComunicAzione)
Articolo
 
Disuguaglianze nell’incidenza di malattie cardiovascolari e di cardiopatia ischemica in Italia e il ruolo dei fattori di rischio comportamentali e biologici
Fonte: Disuguaglianze di Salute
Articolo
 
Sindrome di Tourette: i sintomi e come si cura
Fonte: Gruppo San Donato
Articolo
 
Covid-19 In Vitro Diagnostic Medical Devices (11 aprile 2022)
Fonte: Commissione Europea
Articolo
 
Come e quando finira’ la pandemia Covid-19?
Fonte: Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS
Articolo


 
 

© VDA Net srl Unipersonale - Viale Cortina d'Ampezzo, 186 - 00135 Roma (Italia)
Partita IVA: 09575411005 - Telefono: +39 3336729237 -
Posta elettronica
Home page VDA Net srl

Richiesta cancellazione alla newsletter: Disiscrizione

Riproduzione riservata e per uso personale